domenica 15 novembre 2015

Paccheri con cardoncelli, pomodori secchi e pancetta

#Le mie ricette #Collaborazioni

Oggi vi propongo un primo piatto ricco di gusto, dai sapori prettamente autunnali.


Ingredienti
per 6 persone

500 gr di paccheri
300 gr di funghi cardoncelli
50 gr di pomodori secchi
100 gr di pancetta
olio extravergine di oliva Frantoi Redoro
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 spicchio d'aglio
peperoncino qb
prezzemolo
sale


Pulire i funghi e tagliarli a pezzetti. Sminuzzare grossolanamente i pomodori secchi. Far rosolare la pancetta con l'aglio e 3 cucchiai d'olio in una casseruola dai bordi bassi. Aggiungere i pomodori secchi e dopo aver mescolato per circa un minuto incorporare i funghi. Far cuocere altri 5 minuti e sfumare con il vino bianco . Agiungere una punta di peperoncino, prezzemolo tritato, salare e continuare la cottura.


Contemporaneamente cuocere i paccheri in abbondante acqua salata, scolarli e versarli nella casseruola con il condimento amalgamando bene, a fuoco basso. Impiattare e spolverizzare con altro prezzemolo tritato.


Un primo piatto di cui sono rimasta pienamente soddisfatta e che riproporrò sicuramente anche perchè in famiglia è stato gradito da tutti.

Gran parte del merito della buona riuscita dei miei paccheri va senza ombra di dubbio all'ottimo olio che ho usato, l'olio extravergine di oliva Frantoi Redoro. Un olio prodotto artigianalmente da un'azienda a conduzione familiare che tramanda da oltre cento anni, di generazione in generazione metodologie e valori a cui si è sempre ispirata, qualità, genuinità e passione dalla coltivazione delle olive alla raccolta che avviene rigorosamente a mano fino alla trasformazione nel rispetto dei migliori metodi tradizionali di lavorazione.


L'azienda produce diverse tipologie di olio oltre ad una vasta gamma di creme di olive e verdure sottolio e di infusi.


E' possibile acquistare i prodotti Redoro direttamente sullo shop del sito a cui potrete accedere cliccando su questo link http://www.redoro.it/shop-2/







26 commenti:

  1. Io amo i paccheri! in genere li preferisco al sugo! *_* La tua ricetta è davvero interessante, devo assolutamente provarla!

    RispondiElimina
  2. Lo ammetto non ho mai mangiato i paccheri! A vedere il tuo piatto sembrano deliziosi, da provare la tua ricetta

    RispondiElimina
  3. Che goduria questa tua ricetta, sicuramente da replicare..mio marito poi adora i cardoncelli..poi con l'olio Redoro ogni piatto è sempre piu speciale!

    RispondiElimina
  4. Non ho mai provato questa ricetta, sicuramente sarà squisita. Devo provare a farla

    RispondiElimina
  5. Come ho visto il piatto, avevo gli occhi a cuore, adoro i funghi ma anche la pasta..
    Grazie mille per la ricetta, perché sembra squisita, la dovrò provare assolutamente..!! :)
    Alla prossima,
    Ivana

    RispondiElimina
  6. Marina Napolitano15 novembre 2015 15:14

    Idea davvero interessante! Secondo me è il piatto giusto per stupire i propri commensali

    RispondiElimina
  7. Ummamma, che meraviglia questo piatto di paccheri, meno male che ho appena pranzato o una leccatina al monitor ci scappava *_*
    Mi piace molto l'abbinamento degli ingredienti che proponi, quasi quasi mi auto-invito da te :-D

    RispondiElimina
  8. Uhmmmm che delizia!!! Questa ricetta mi stuzzica tantissimo, la voglio riproporre anch'io ;)

    RispondiElimina
  9. Mamma mia che bontà.. adoro i piatti rustici che sanno di terra, campagne, insomma, di buono!

    RispondiElimina
  10. Questa ricetta sembra buonissima. Secondo te se non trovo i cardoncelli posso usare i chiodini? Mi piace molto la confezione dell'olio. Una bella idea regalo per il Natale.

    RispondiElimina
  11. peccato non mi paicciano i pomodori secchi,ma penso che un'altra cosa come alternativa si possa mettere...

    RispondiElimina
  12. mi mancano i pomodori secchi, se riesco a trovarne di buoni voglio provare la tua ricetta. è vero, si sente la differenza quando l'olio quando è buono!

    RispondiElimina
  13. Mmmmm, quasi quasi sento il buon profumo fin qui! Oltre ad essere una ricetta con ingredienti apprezzati dalla mia famigliola, anche le foto sono... invitanti! E poi, l'olio, è davvero fondamentale come ingrediente, non conosco questa marca, ma è sempre meglio sapere, grazie per la tua segnalazione!

    RispondiElimina
  14. che buoni i paccheri devo provare a fare questa ricetta magari una domenica

    RispondiElimina
  15. mi metterò all opera grazie alla tua ricetta, io amo i funghi di ogni tipo e la pasta, vivrei solo di quello, grazie e buona serata

    RispondiElimina
  16. Mi fai venire una fame :D sembra davvero ottima questa ricettina!

    RispondiElimina
  17. una ricettina molto originale, mai mangiata prima, quasi quasi provo a realizzarla anche io, deve essere molto buona.

    RispondiElimina
  18. ... quasi quasi la provo... è davvero stuzzicante!

    RispondiElimina
  19. Adoro i funghi in qualsiasi modo, questa ricetta è fantastica e l'abbinamento con i pomodori secchi trovo sia una chicca per il palato

    RispondiElimina
  20. I paccheri è la pasta preferita di mio marito, voglio provare a fare questa tua ricetta....

    RispondiElimina
  21. Quando mi inviti? Splendida ed originalissima ricetta:da provare!

    RispondiElimina
  22. I paccheri quando sono al dente sono una delle paste più buone, poi coi funghi e con un olio di qualità. Stasera la vorrei fare

    RispondiElimina
  23. solo a vedere la foto mi viene l'acquilina in bocca mmm.. lo propongo a papà quest sera!

    RispondiElimina
  24. Ciao!! Questa ricetta mi ha fatto venire fame..che bontà ^_*

    RispondiElimina
  25. questo piatto è una novità per me, non l'ho mai provato, ma devo dire che mi hai incuriosita, voglio assolutamente provarlo

    RispondiElimina
  26. IO ADORO I PACCHERI, CHE MERAVIGLIA!

    RispondiElimina