martedì 23 febbraio 2016

Straccetti di filetto di pollo con cipolle lunghe

#Le mie ricette #Collaborazioni

Le ricette semplici e veloci ma con abbinamenti particolari sono il mio punto di forza, coloro che tra voi mi seguono assiduamente ormai sanno che i piatti che preparo sono realizzabili anche da chi non dispone di molto tempo ma non vuole rinunciare ad una cucina sana e naturale con un tocco di fantasia. Il filetto di pollo è un alimento che viene spesso sottovalutato e banalizzato, a me invece piace sia perchè preferisco le carni bianche alle rosse ma anche perchè lo considero molto versatile.


Per questa ricetta per 4 persone ho utilizzato:

1/2 kg di filetto di pollo
6/7 cipolle lunghe
glassa 
olio extravergine di oliva
sale



Ho tagliato il filetto di pollo a striscioline irregolari con una forbice da cucina- Ho pulito le cipolle lunghe e le ho tagliate a rondelle. Ho scaldato in una padella un cucchiaio di olio extravergine di oliva e vi ho rosolato gli straccetti per un paio di minuti. Ho aggiunto le cipolle, un pizzico di sale ed ho continuato la cottura per un quarto d'ora circa.
A cottura ultimata ho impiattato e condito con la glassa-


Ho accompagnato questo piatto con un bicchiere di Scjuri, un vino rosso fruttato con note floreali.  dell'Azienda Agricola Cantine Pepi.


Lo Scjuri è un vino costituito per il 60% da Nero D'Avola e per il restante 40% da Frappato. E' di color rosso ciliegia ed ha un gusto morbido e avvolgente in cui aromi fruttati e floreali si alternano e si miscelano dando vita ad un vino dal gusto pieno e aromatico che mi è piaciuto moltissimo sia perchè amo i rossi fruttati ma anche perchè le note floreali mi hanno piacevolmente spiazzata.


Vi ho già parlato di Cantine Pepi in un altro post per cui chi lo ha letto sa già che si tratta di un'azienda agricola a conduxzione familiare quasi tutta al femminile ma per chi non lo avesse fatto può darvi un'occhiata cliccando qui.
Vi invito a visitare il nuovo sito e la pagina facebook dell'azienda ma ci tengo moltissimo che diate un'occhiata al loro bellissimo blog nel quale non si parla solo di vino ma anche di territorio, di ricordi di vite vissute, tradizioni e storie di famiglia.



Cantine Pepi
Viale del Lavoro 7
Mazzarone CT
tel. +39 0933 28001


17 commenti:

  1. Io già ti apprezzo tantissimo, per me che sono una frana in cucina, le ricette veloci e semplici fanno sempre comodo se poi accompagnate da un buon vino è ancora meglio! :)

    RispondiElimina
  2. ha un aspetto davvero accattivante...in effetti gli abbinamenti particolari riescono a trasformare i piatti semplici in qualcosa di super gustoso!! poi quel vino deve essere davvero la ciliegina sulla torta...anzi sul filetto hehehehehe

    RispondiElimina
  3. Delizioso questo piatto di straccetti di filetto di pollo, devo replicarlo per mio figlio, gli piacerà tantissimo!

    RispondiElimina
  4. che bel piatto, oltre ad essere delizioso è presentato benissimo, poi quel vino è buonissimo...complimenti

    RispondiElimina
  5. wow mi sembra ottimo questo pollo,poi io che adoro i cippolotti freschi!!!
    grazie mille

    RispondiElimina
  6. Se avessi il pollo a disposizione seguirei la tua ricetta questa sera! L'abbinamento carne/cipolla mi piace tanto e, non essendo una cuoca esperta, poterla lavorare facilmente come hai fatto tu mi aiuta molto!

    RispondiElimina
  7. sul tuo blog ogni giorno trovo ricette deliziose, e questa è una tra quelle devo proprio provare a farla

    RispondiElimina
  8. Ogni volta che lego e tue ricette il mio stomaco brontola e non posso fare a meno di rigirarle a mio papà, ne abbiamo già rifatte alcune.. questa è la prossima!

    RispondiElimina
  9. Io non sono un'amante delle cipolle, ma devo dire che sembra invitante come ricetta :D

    RispondiElimina
  10. che bontà questo piatto devo proprio provarlo, ed anche il vino con cui lo hai accompagnato ha proprio un bellissimo colore devo provarlo

    RispondiElimina
  11. un'ottima idea ed una gustosa ricetta...la glassa da quel tocco in più

    RispondiElimina
  12. Metamorphose Concept23 febbraio 2016 22:20

    Una ricetta che ripeterò. Non avevo mai pensato a mettere la glassa. La prossima volta seguirò alla lettera la tua ricetta

    RispondiElimina
  13. Tesoro quanta bontà in tavola? A casa mia la glassa va a ruba

    RispondiElimina
  14. non sono molto amante della cipolla ma questa ricetta mi ispira parecchio deve essere succulenta e molto saporita ,me la segno grazie

    RispondiElimina
  15. Questo piatto piacerebbe tantissimo al mio ragazzo. Adora il pollo!

    RispondiElimina
  16. Complimenti per il piatto, il vino poi deve essere ottimo

    RispondiElimina