domenica 16 ottobre 2016

Cavolfiore gratinato


#LeMieRicette

Oggi ho per voi una ricettina facile facile che può considerarsi sia un secondo che un contorno. Chi mi legge spesso sa già che  amo gli ortaggi per cui non si meraviglierà di certo se la mia ricetta ha come ingrediente principale un bel cavolfiore bianco.


Ingredinti
per 4 persone

1 cavolfiore bianco medio/grande
1 confezione da 500 ml di besciamella
formaggio grana grattugiato
panrattato
noce moscata
pepe nero
sale

Per quanto riguarda la besciamella è possibile usare quella già pronta come ho fatto io in quest'occasione ma vi confesso che è molto meglio usare quella fatta in casa più consistente anzi ve lo consiglio. In questo caso mi raccomando alle dosi, sempre pari (per 500 ml di besciamella  500 gr di farina, 500 ml di latte. 50 gr di burro, se ne volete meno dimezzate 250, 250, 25, per questa ricetta io aggiungo un pizzico di sale, di pepe e di noce moscata). Nel caso di grumi, niente drammi, risolvete con un frullatore ad immersione. Tornando alla ricetta in questione, ho mondato e lavato il cavolo, tagliandolo a cimette che ho fatto lessare in abbondante acqua leggermente salata. A cottura ultima le ho scolate bene.


Ho posto sul fondo i una pirofila pangrattato, besciamella, un pizzico d pepe, una spolverata di noce moscata e grana grattugiato. Ho sistemato il primo strato di cimette di cavolfiore ed ho ripetuto l'operazione dalla besciamella in poi. Ho coperto con un altro strato di cimette ed ho concluso con abbondante besciamella e di nuovo pepe noce moscata e grana, pangrattato per concludere. Ho cotto in forno già caldo a 150° per 20 minuti.


E' un piatto buono sia caldo che tiepido ma non va gustato assolutamente freddo.

4 commenti:

  1. Che bella ricetta,devo provare a farla.Adoro il cavolfiore bianco,ma normalmente l'ho sempre mangiato con la pasta e in questo modo mi incuriosisce molto.

    RispondiElimina
  2. Un modo invitante per mangiare il cavolfiore, anche i bambini apprezzerebbero di più... e come te preferisco la besciamella fatta in casa, però, se proprio non c'è tempo, vada per quella pronta.

    RispondiElimina
  3. Quando faccio i cavolfiori li faccio spesso così, sono favolosi

    RispondiElimina
  4. Ciao. Beh considerando che tutti gli ingredienti che hai usato mi piacciono penso che la tua ricetta mi piacerà sicuramente molto

    RispondiElimina