sabato 19 novembre 2016

Spaghetti tonno e zucchine con patè di pomodori secchi

#LeMieRicette

Gli spaghetti sono senz'ombra di dubbio il formato di pasta più amato dagli italiani ed io non faccio eccezione, li propongo spesso sulla mia tavola, conditi in tanti modi diversi. Eccone uno.


Ingredienti
per 4 persone

350 gr di spaghetti
2 zucchine
tonno in scatola da 120 gr
patè di pomodori secchi
sale
olio extravergine di oliva
1 spicchio d'aglio

Premetto che per quanto riguarda il patè di pomodori secchi ne ho usato uno preparato in casa da mia zia, mi riservo di chiederle la ricetta, contenuto in un vasetto molto piccolo circa 70/80 gr. Ho lavato e affettato le zucchine a rondelle e le ho fatte rosolare insieme allo spicchio d'aglio nell'olio extravergine di oliva. Quando la zucchina è cotta per metà ho aggiunto il tonno, in ultimo il patè. Ho fatto cuocere contemporaneamente gli spaghetti e li ho fatti saltare nel condimento. Buonissimi.


7 commenti:

  1. Mmmm che bella ricettina succulenta, da provare ... ti faccio sapere come mi è venuta!!

    RispondiElimina
  2. Oddioooo! E' ora di pranzo e tu mi tenti così??? Non vale!!! Ricetta molto accattivante... grazie!

    RispondiElimina
  3. l'abbinamento tonno e zucchine non l'ho mai mangiato, credo proprio che ti ruberò la ricetta così la faccio assaggiare anche in famiglia

    RispondiElimina
  4. tonno e zucchine è uno dei piatti che mangiamo volentieri. Io di solito aggiungo un po' di curry per dare quel tocco speziato in più ma la tua variante del piatto mi è piaciuta molto e voglio provarla

    RispondiElimina
  5. In famiglia tutti amano gli spaghetti (io faccio eccezione preferisco la pasta grande!) zucchine e tonno è un'accoppiata molto interessante, da provare sicuramente, grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  6. Questa domenica ho mia mamma e mia suocera a pranzo, voglio proporre loro questo tuo piatto che sicuramente sarà un successone......

    RispondiElimina
  7. questi spaghetti hanno proprio un aspetto delizioso, devo proprio provare questa ricetta

    RispondiElimina